Courmayeur e il Petit Royal

Posted by on 8, agosto, 2017 in Appunti sulla moda, Racconti di viaggio | 0 comments

Courmayeur e il Petit Royal
Serata deliziosa e raffinata con il mio Tesoro a Courmayeur al Petit Royal: ristorante esclusivo della stellata chef Maura Gosio. La cornice è prestigiosa infatti siamo all’interno dell’hotel “Royal & Golf Courmayeur”. I tavoli sono curati e pochi. Gli arredi originali in stile montano. Qui si assapora una cucina creativa d’alto livello con un giusto mix tra tradizione e contemporaneità che permette di apprezzare i prodotti del territorio valdostano. Ho assaggiato un ottimo manzo di Kobe e un delizioso piccione marinato e non solo che poche volte si trova nei ristoranti. Entusiasta della serata dedico spazio nel mio blog a questo ristorante che vi consiglio caldamente se passate dalla chic cittadina valdostana ai piedi del meraviglioso Monte Bianco.
Il meglio però deve ancora arrivare. Chiacchierando in sala, scopro una novità super-esclusiva che proverò durante le festività natalizie: l’utilizzo della Tour Malluquin. Mi spiego meglio. La Tour Malluquin è un edificio del 1351 di proprietà del “Royal & Golf Hotel” che è stata recuperata e trasformata in una location esclusiva per un ristorante d’eccezione con un unico tavolo al massimo per 4 persone. È la chef Maura Gosio che sovrintende alla realizzazione di cene indimenticabili per pochissimi clienti. Si accede al primo livello per un aperitivo nella prima maison Krug d’Italia e poi si sale al piano superiore per gustare una cena con cucina a vista. Che ne dite? Vi racconterò…
A prest.
Lady RSJ

Commenti social

commenti

Dì la tua... scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Formula test! * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>