Foulard come quadri: opere d’arte su cui investire

Posted by on 19, settembre, 2014 in Le news di RSJ | 0 comments

Foulard come quadri: opere d’arte su cui investire

I foulard edizione limitata disegnati da artisti per Asher Squares o realizzati per beneficenza stanno diventando un oggetto il cui valore aumenta nel tempo. L’idea di Zika Ascher – che nel 1942 fondò Ascher – è stata lungimirante e va interpretata come un modo per combinare arte ed industria tessile. I collezionisti stanno facendo affari e le case d’asta battono prezzi stratosferici per “semplici pezzetti di stoffa disegnati”.

Foulard-by-ZaoI prodotti difficilmente vengono indossati; molto spesso sono incorniciati e appesi ai muri di case e uffici come quadri d’autore. Per fare un paragone possiamo dire di essere tornati ai tempi degli “arazzi”. Le scene non sono più di caccia o di guerra equestre ma sono l’espressione dell’arte moderna.

Insomma, care lettrici, i foulard stanno diventando oggetto vintage del futuro! E poi, come avete già letto nel blog, sono la mia passione!!! Foulard-by-R-Colquhoun

Ammirate quelli del pittore cinese naturalizzato francese Zao Wou-Ki oppure del pittore-scenografo scozzese Robert Colquhoun…

Fonte: letture varie

Commenti social

commenti

Dì la tua... scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Formula test! * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>